ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prodi: via libera all'ampliamento della base Usa di Vicenza

Lettura in corso:

Prodi: via libera all'ampliamento della base Usa di Vicenza

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ una questione non politica ma urbanistica, il governo non si opporrà. Sull’ampliamento della base americana a Vicenza il Premier Romano Prodi smorza i toni della polemica e mette in primo piano la necessità di rispettare gli impegni presi dal governo Berlusconi. Ma difficilemente le parole di Prodi – in visita ufficiale a Bucarest – cancelleranno l’opposizione al progetto della sinistra radicale.

“Il governo italiano non si oppone alla decisione del governo precedente” ha detto Prodi. All’aeroporto Dal Molin di Vicenza dovrà sorgere la struttura – ampliamento della Base Ederle – che ospiterà la 173esima brigata aviotrasportata dell’esercito americano.

Proprio attorno al complesso Dal Molin si sono svolte nuove manifestazioni di protesta:
“Il futuro di una città non deve essere legato e indirizzato a un unico aspetto economico, a una sola struttura militare” dice una partecipante alla protesta.

Sull’idea avanzata dal Segretario Ds Piero Fassino di un referendum da sottoporre ai cittadini di Vicenza, Prodi ha spiegato che al momento è solo una ipotesi e che comunque si tratta di decisioni locali.