ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Capo di Stato Maggiore Halutz si dimette per gli errori della guerra in Libano

Lettura in corso:

Il Capo di Stato Maggiore Halutz si dimette per gli errori della guerra in Libano

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Capo di Stato Maggiore israeliano Dan Halutz ha presentato le proprie dimissioni. Danni postumi della guerra che Israele ha condotto l’estate scorsa in Libano, contro le milizie sciite Hezbollah. La decisione che il Comandante Halutz ha comunicato al Primo ministro Ehud Olmert e al Ministro della Difesa Amir Peretz, arriva infatti in relazione all’inchiesta sugli errori commessi dai vertici militari israeliani nella condotta del conflitto.

Errori e polemiche che avevano già riempito le pagine dei quotidiani israeliani prima che la guerra si concludesse con una non facile ritirata dello Stato Ebraico. Le dimissioni giungono tuttavia prima della pubblicazione delle conclusioni dell’inchiesta.
Due settimane fa Halutz aveva messo le mani avanti: se le considerazioni della commissione rendessero ambigua la mia posizione, lascerò.