ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tragedia del mare al largo di Messina: 4 morti nello scontro tra un aliscafo e un mercantile

Lettura in corso:

Tragedia del mare al largo di Messina: 4 morti nello scontro tra un aliscafo e un mercantile

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ di quattro morti e più di ottanta feriti il bilancio di uno scontro, nel pomeriggio di ieri al largo del porto di Messina, tra un aliscafo “Segesta jet” delle Ferrovie italiane e una nave portacontainer battente bandiere di Antigua e Barbuda, la “Susanne Borchard”. Le vittime sono tutti membri dell’equipaggio dell’aliscafo, compreso il comandante. Dallo squarcio sulla fiancata, sembra chiaro che il mercantile abbia speronato l’imbarcazione delle Ferrovie.

Partito da Reggio Calabria intorno alle 17,30, l’aliscafo trasportava 130 passeggeri, in buona parte pendolari di ritorno in Sicilia. La collisione è avvenuta tra Reggio Calabria e Villa San Giovanni. Le unità della guardia costiera si sono trovate di fronte scene di disperazione: persone in acuqa, altre incastrate nelle lamiere.

L’ipotesi privilegiata dalla Capitaneria di Porto di Messina è quella dell’errore umano. Tre le inchieste avviate, due dalle procure di Reggio e di Messina, e una dal ministero italiano dei Trasporti.