ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pöttering, nuovo presidente del Parlamento Europeo.

Lettura in corso:

Pöttering, nuovo presidente del Parlamento Europeo.

Dimensioni di testo Aa Aa

Il cristiano democratico tedesco Hans-Gert Pöttering è il nuovo Presidente del Parlamento Europeo. E’ stato eletto a Strasburgo al primo turno con 450 voti. L’elezione di Pöttering, 61 anni, eurodeputato dal 1979 è il frutto di un accordo stretto nel 2004 fra Popolari e Socialisti. Il nuovo presidente prende adesso il posto del socialista spagnolo Josep Borrell . “Mi impegnerò ha detto per arrivare ad un’ Unione Europea democratica, forte, capace di agire in Europa e nel mondo.”

Alla votazione segreta ma non elettronica hanno partecipato 715 dei 785 eurodeputati. I voti validi sono stati 689. La seduta è stata presieduta da Giovanni Berlinguer scelto per motivi di anzianità.

Tre i rivali che Pöttering ha dovuto fronteggiare nella corsa alla Presidenza, l’italiana Monica Frassoni copresidente dei Verdi che con il sostegno dei liberali ha portato a casa 145 voti, ‘euroscettico danese Jens-Peter Bonde, 46 voti e il francese Francis Wurtz, capogruppo della Sinistra Unitaria, 48 voti.

Tra le priorità già annunciate di Pöttering la volontà di rilanciare il processo costituzionale di cui spera da Presidente di riuscire a vedere i risultati prima della sua partenza a metà 2009.