ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca completa la consegna a Teheran di 29 sistemi missilistici ultrasofisticati

Lettura in corso:

Mosca completa la consegna a Teheran di 29 sistemi missilistici ultrasofisticati

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia ha completato la consegna all’Iran di 29 sistemi missilistici terra aria Tor-M1 capaci di proteggere siti sensibili da attacchi sferrati da missili da crociera, bombe teleguidate o aerei con tecnologia stealth. Mosca e Teheran avevano firmato il contratto per queste consegne a fine 2005. Un contratto da almeno 990 milioni di dollari.
Il ministro della difesa russo Sergei Ivanov ha spiegato che anche la recente risoluzione Onu che prevede restrizioni sulle forniture di materiale nucleare non prevede il principio della retroattività.

Ivanov ha pero anche manifestato disponibilità per eventuali nuovi contratti con gli iraniani “purchè – ha specificato – per forniture di armi a carattere prettamente difensivo”. La firma del contratto aveva suscitato inquietudine e proteste in Occidente. Gli Stati Uniti nei giorni scorsi avevano addirittura decretato sanzioni contro le ditte russe che hanno lavorato al contratto. Nelle prossime ore con ogni probabilità le critiche nei confronti di Mosca riprenderanno vigore. Ma il loro effetto rischia di essere scarso. Teheran intanto ha annunciato che piazzerà almeno uno dei sistemi missilistici a protezione della centrale nucleare di Bushehr ch esi affaccia sul Golfo Persico.