ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eta: no dei popolari al sostegno al governo

Lettura in corso:

Eta: no dei popolari al sostegno al governo

Dimensioni di testo Aa Aa

Strategia fallimentare, infruttuosa, questa l’accusa giunta dai banchi dell’opposizione in parlamento. Il leader del partito popolare, Mariano Rajoy, ha incalzato così la maggioranza. “Come diceva Confucio, l’uomo che fa un errore e non lo corregge, ne fa un secondo ancora più grave. È il caso del signor Zapatero. Tutto quello che ci ha raccontato va benissimo, ma siamo qui per dire la verità. E la verità è che ci troviamo di fronte a un grande insucesso che lui non vuole riconscere”.

Il tentativo di dialogare con i terroristi baschi è stato condannato dai popolari. “Il terrorismo – ha sottolineato Rajoy – non lo si sconfigge con il dialogo, con le trattative. Con i terroristi non si negozia. L’esperienza del XX secolo, in tutto il mondo, ci ha insegnato questo. O vinciamo contro il terrorismo o lo subiamo, non esiste altra alternativa, né scorciatoie né magie”. Con queste parole Rajoy ha respinto l’appello all’unità chiesto dal governo.