ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Venezuela e Iran cercheranno d'intervenire sull'Opec per far risalire il prezzo del greggio

Lettura in corso:

Venezuela e Iran cercheranno d'intervenire sull'Opec per far risalire il prezzo del greggio

Dimensioni di testo Aa Aa

A Caracas Hugo Chavez, presidente venezuelano, e il suo omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad, impegnato in una visita ufficiale nel paese sudamericano, hanno detto che cercheranno di far salire i prezzi del pertrolio. Accolto con tutti gli onori, Ahmadinejad è giunto in un paese che sostiene il diritto di Teheran a dotarsi di un programma nucleare: uno dei pochi alleati nel braccio di ferro con Washington. “Ci siamo messi d’accordo – ha spiegato il presidente Chavez – per aumentare gli sforzi all’interno e all’esterno dell’Opec, con i grandi produttori di petrolio per proteggere il prezzo della nostra materia prima”.

Poche ore prima di incontrare Ahmadinejad Chavez, recentemente rieletto, aveva detto davanti al Parlamento di essere pronto ad assumere le iniziative necessarie alla nazionalizzazione dell’intero sistema energetico venezuelano, che produce circa 600.000 barili di petrolio al giorno, puntando ad una “piena sovranità energetica”.