ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Somalia, scacciate le corti islamiche dall'ultimo bastione

Lettura in corso:

Somalia, scacciate le corti islamiche dall'ultimo bastione

Dimensioni di testo Aa Aa

Le corti islamiche potrebbero aver lasciato definitivamente la Somalia dopo l’attacco delle forze governative somale e dell’esercito etiopico all’ultimo rifugio noto delle milizie nel sud del paese. Nei pressi del villaggio costiero di Ras Kamboni, sulla frontiera con il Kenya, i miliziani islamici sono stati costretti alla fuga cercando rifugio nelle vicine foreste e potrebbero aver già attraversato la frontiera.

Dopo la sparatoria di ieri di fronte al palazzo presidenziale tra le guardie del corpo di uno dei signori della guerra somali e quelle presidenziali il Parlamento ha decretato lo stato d’emergenza per tre mesi. In questo periodo si cercherà di capire se le milizie manterrano l’impegno a deporre le armi per integrare le forze regolari.

Dalla mattinata è in corso nella zona dell’aeroporto di Mogadiscio una vasta operazione di perquisizione casa per casa effettuata dalla forze etiopiche
alla ricerca di razzi anti-aerei.