ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marea nera in Norvegia. Un cargo cipriota si spacca in due

Lettura in corso:

Marea nera in Norvegia. Un cargo cipriota si spacca in due

Dimensioni di testo Aa Aa

290 tonnellate di carburante si sono riversate al largo delle coste occidentali della Norvegia a causa di un incidente che ha coinvolto una nave cargo battente bandiera cipriota, il Server. Che si è incagliata e si e spaccata in due.

Allertati immediatamente i soccorsi. Non tutto il carburante a bordo, circa 650 tonnellate, è finito in mare e la nave, diretta al porto russo di Mourmansk, per fortuna non trasportava carico.

“La nave era vuota racconta uno dei soccorritori,Terje Blomvaagnes e comunque come vede si è sparso molto carburante. Immagini se avesse portato anche un carico di 300 mila tonnellate cosa sarebbe accaduto. E’ spaventoso, sì è spaventoso”.

Alle origini dell’incidente potrebbero esserci le cattive condizioni meteorologiche: forti raffiche di vento e onde oltre i 7 metri. Fenomeni che, però, in Norvegia sono frequenti.

I 25 membri dell’equipaggio sono stati portati in salvo nel porto di Bergen, grazie all’aiuto di una squadra di elicotteri. Recuperata successivamente una parte della nave.