ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: dopo mesi saranno pagati gli stipendi dei dipendenti pubblici.

Lettura in corso:

Gaza: dopo mesi saranno pagati gli stipendi dei dipendenti pubblici.

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stato finalmente raggiunto a Gaza l’accordo che mette fine agli scioperi dei funzionari pubblici e dei servizi di sicurezza palestinesi. Da settembre non veniva pagato loro lo stipendio. La situazione adesso dovrebbe tornare a regime. Gli arretrati saranno versati entro sei mesi.

Il mancato pagamento degli stipendi, dovuto al blocco dei fondi di Washington e dell’Unione Europea contrari al governo di Hamas, aveva scatenato alla fine della scorsa estate una serie di violenti scontri.

La crisi aveva cominciato a sbloccarsi lo scorso mese di dicembre quando era stato firmato un accordo per circa 12500 dipendenti, per lo più del settore ospedaliero e della giustizia. Cui vanno ad aggiungersi adesso altri 80 mila lavoratori. L’accordo dovrebbe essere preludio alla formazione di un governo di unità nazionale.

Sempre oggi il premier palestinese Ismail Haniyeh ha accusato Israele e gli Usa di istigare il popolo palestinese ad una guerra civile. Proprio mentre il segretario di stato americano Condoleeza Rice è in visita nella regione.