ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sale il costo del denaro per i sudditi di sua maestà britannica

Lettura in corso:

Sale il costo del denaro per i sudditi di sua maestà britannica

Dimensioni di testo Aa Aa

A sorpresa la Banca d’Inghilterra ha aumentato il tasso di sconto. Il costo del denaro sale di un quarto di punto percentuale al 5.25%. E’il terzo riazo deciso dall’istuto di emissione di sua maestà britannica da agosto dello scorso anno.
L’obiettivo della misura è quello di frenare la crescita dell’inflazione e di contenere l’aumento dei salari.

La principale preoccupazione alla Bank of England resta quella di raffreddare l’economia britannica il cui motore rischia di ingripparsi.
Il costo del denaro in Gran Bretagna sale cosi ai livelli americani: è il tasso piu alto tra tutti i paesi industrializzati. Segue il tasso di sconto nei 13 paesi di Eurolandia al 3,5% e infine il Giappone che resta il paese con il costo del denaro piu’ a buon mercato.

Tassi invariati, invece, per i paesi di Eurolandia: uma misura decisa dal comitato monetario della Banca Centrale Europea sotto la presidenza di Jean Claude Trichet.

“ Siamo responsabili della stabilità dei prezzi soprattuto dal primo gennaio quando con l’ingresso della Slovenia i cittadini di Eurolandia sono diventati 315 milioni: ed è proprio per loro per i 315 milioni di cittadini che la stabiltà dei prezzi é importante. L’indipendenza della Banca Centrale è scritta nel trattato”

Quanto all’eventualità di una stretta creditizia da parte del vertice della Bce gli analisti sono prudenti: a loro parere il costo del denaro potrebbe arrivare al 4% entro la fine dell’anno