ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'iPod diventa iPhone: Apple presenta il suo primo smartphone

Lettura in corso:

L'iPod diventa iPhone: Apple presenta il suo primo smartphone

Dimensioni di testo Aa Aa

E l’iPod divenne telefono. Si chiama iPhone, si può usare per telefonare, per collegarsi a internet e, naturalmente, per ascoltare i propri brani preferiti. L’ultimo gioiello della Apple è stato presentato al McWorld di San Francisco da Steve Jobs in persona che, da bravo mago della comunicazione, sa come vendere le sue “mele” a un pubblico in visibilio.

Quadri-banda, wi-fi, bluetooth, l’iPhone è sostanzialmente un lettore multimediale a cui è stata aggiunta la capacità di telefonare e di collegarsi alla rete, visualizzando le pagine web come su un vero computer. Niente caffè, per ora, ma per il futuro c‘è da aspettarsi questo e altro.

E chi l’iPod ce l’ha già? Niente paura, i due apparecchi sono, naturalmente, compatibili, e possono scambiarsi musica e video. Il lancio dell’iPhone è previsto per giugno negli Stati Uniti, dove costerà, a seconda delle versioni, 499 o 599 dollari.