ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele: per Meshaal diritto d'esistere. Purchè nasca uno Stato palestinese.

Lettura in corso:

Israele: per Meshaal diritto d'esistere. Purchè nasca uno Stato palestinese.

Dimensioni di testo Aa Aa

La cautela è d’obbligo ma l’apertura del leader di Hamas in esilio Khaled Meshaal è comunque un segnale importante. Meshaal ha dichiarato all’agenzia Reuters che Israele è una realtà e che il vero problema non è l’esistenza dello Stato ebraico ma l’inesistenza di uno Stato palestinese.

Meshaal ha anche aggiunto che un riconoscimento formale di Israele è comunque vincolato alla nascita dello Stato palestinese.

Il movimento islamico radicale vincitore delle ultime elezioni nei Territori aveva fino ad oggi sempre rifiutato di ammettere il diritto all’esistenza di Israele e anche il premier Haniyeh, considerato una delle colombe di Hamas, non ha mai trasgredito questo tabù come invece ha fatto ai tempi degli accordi di Oslo il Fatah del presidente Abbas, allora guidato da Arafat.