ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Oggi la nomina del nuovo governo ceco, dopo 7 mesi di crisi

Lettura in corso:

Oggi la nomina del nuovo governo ceco, dopo 7 mesi di crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

La Repubblica Ceca riprova a uscire dalla crisi politica in cui si trascina da sette mesi. Il governo del conservatore Mirek Topolanek sarà nominato oggi dal presidente Vaclav Klaus, finora riluttante perché la coalizione tripartita di Topolanek controlla solo cento seggi, esattamente la metà del parlamento, e quindi avrà bisogno di almeno un voto dell’opposizione per ottenere la fiducia. L’alleanza di centro-destra messa insieme dal premier è formata, oltre che dal suo partito – i Civici Democratici – da Verdi e Popolari. Il primo governo di Topolanek era un esecutivo di minoranza bocciato a ottobre dal parlamento.

La nomina avverrà stamattina alle 11. La fiducia deve essere votata nei 30 giorni successivi. Topolanek spera nei negoziati con l’opposizione e conta su due deputati del centro-sinistra, che hanno lasciato i Social Democratici rendendosi indipendenti. Un’astensione sarebbe sufficiente.