ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il nuovo centro geografico dell'Unione Europea si sposta a est.

Lettura in corso:

Il nuovo centro geografico dell'Unione Europea si sposta a est.

Dimensioni di testo Aa Aa

L’adesione di Bulgaria e di Romania sposta di fatto il nuovo centro 177 chilometri piu’ in là ma resta sempre in Germania che rimane, metaforicamente parlando, il cuore d’Europa. I matematici francesi l’hanno localizzato in cima a una collina nei pressi del villaggio di Gelnhausen, non lontano da Francoforte.

Gli abitanti sperano dei profitti: “Economicamente siamo certi di trarne dei vantaggi. Avremo un mercato piu’ ampio”. “Verranno anche piu’ visitatori da queste parti. I nostri commercianti venderanno di piu”. Nemmeno il nuovo centro geografico della Zona Euro, che con l’entrata della Slovenia conta tredici membri, smentisce il motore franco-tedesco: resta nel dipartimento della Nièvre, nella Francia orientale.