ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza, Abbas dichiara illegale la forza di polizia creata da Hamas

Lettura in corso:

Gaza, Abbas dichiara illegale la forza di polizia creata da Hamas

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente palestinese Abbas alza il livello dello scontro con il governo di Hamas, dichiarando illegale la “forza di pronto intervento” del ministero degli interni nella Striscia di Gaza. Una milizia forte di migliaia di agenti, creata otto mesi fa dopo la vittoria dei radicali islamici alle elezioni politiche.

Hamas non si piega e anzi rilancia, promettendo che raddoppierà gli effettivi, portandoli a 12.000. Il tutto ad appena un giorno dall’incontro tra Mahmoud Abbas e il primo ministro Haniyeh: un faccia a faccia che avrebbe dovuto allentare le tensioni tra i militanti delle due fazioni, ma che si rivela oggi un buco nell’acqua.

Tra i fedelissimi del presidente, brucia il rancore per l’uccisione, giovedì, del colonnello Muhammed Gharib: un uomo di Abbas, crivellato di colpi insieme a sette uomini della sua scorta. L’aggressione è solo uno degli episodi che nell’ultima settimana hanno funestato la Striscia di Gaza, dove oggi è stata proclamata una giornata di sciopero e di lutto.