ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Manifestazione a Parigi per la liberazione di Razuri

Lettura in corso:

Manifestazione a Parigi per la liberazione di Razuri

Dimensioni di testo Aa Aa

“Liberate Jaime Razuri”. A dirlo sono una cinquantina di giornalisti e colleghi del fotografo rapito a Gaza cinque giorni fa, che si sono riuniti davanti alla sede della sua agenzia, la France Presse, a Parigi.

Alla manifestazione, organizzata da Reporters sans Frontières, si aggiunge l’ennesimo appello del ministro degli esteri francese Philippe Douste-Blazy.

“Jaime – dice Denis Hiault, della France Presse – stava facendo il suo lavoro nella Striscia di Gaza. Ed è importante che i giornalisti possano continuare ad operare in quella parte del mondo nonostante il pericolo, nonostante la situazione”.

Per mediare, oggi il viceministro degli esteri peruviano Gonzalo Gutierrez è a Gerusalemme

Cinquant’anni, peruviano, Razuri, soffre di problemi cardiaci, e le sue medicine sono rimaste sulla sua scrivania negli uffici della France Presse a Gaza.