ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora 60 chili di esplosivo trovati nel Paese Basco

Lettura in corso:

Ancora 60 chili di esplosivo trovati nel Paese Basco

Dimensioni di testo Aa Aa

Ritrovato ancora dell’esplosivo, per la terza volta in meno di 48 ore, nel Paese Basco spagnolo. 60 chili di materiale differente, in una valigia, sono stati rinvenuti oggi, ancora una volta ad Atxondo, nella Biscaglia, assieme a manuali utilizzati abitualmente dall’Eta per la fabbricazione di ordigni.

Poche ore prima, poco lontano, la polizia aveva scoperto 20 chili di nitrato di ammonio, che è utilizzato per la produzione dell’ammonal, un potente esplosivo. Alcuni detonatori si trovavano nello stesso nascondiglio.

Ieri erano stati trovati nella stessa zona quasi 100 chili di esplosivo che, a differenza del materiale rinvenuto oggi, era pronto per l’uso.

Secondo fonti di polizia citate dalla stampa spagnola, ci sarebbero dei legami tra il materiale scoperto in questi giorni nel Paese Basco e l’attentato contro l’aeroporto di Madrid.