ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele riprende le operazioni militari a Gaza

Lettura in corso:

Israele riprende le operazioni militari a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Egitto tenta una nuova mediazione nel sempre più arduo processo di pace tra israeliani e palestinesi. Il ministro degli esteri Ahmed Abul Gheit ha incontrato a Gerusalemme Ehud Olmert. Il premier israeliano ha annunciato oggi la ripresa delle azioni militari contro Gaza: una risposta all’ennesimo razzo palestinese, che ha ferito gravemente ieri notte due adolescenti nella cittadina israeliana di Sderot.

Olmert ha assicurato che Israele non intende rompere il cessate il fuoco, e che si tratterà di operazioni puntuali e limitate, mirate a impedire il lancio di razzi dalla straiscia di Gaza. Ma la reazione del governo palestinese è stata dura.

“E’ coerente da parte del governo israeliano – dice il portavoce Ghazi Hamad – continuare ad aggredire la nostra popolazione in Cisgiordania e a Gaza. Ma c‘è un accordo per un cessate il fuoco che va rispettato”.

E ancora sul fronte diplomatico egiziano, il presidente palestinese e leader di Fatah, Mahmoud Abbas ha incontrato al Cairo il presidente Hosni Mubarak, e ha lanciato un nuovo appello al dialogo sia con Hamas, in vista della formazione di un governo di unità nazionale, che con Israele.

Il 4 gennaio Olmert è atteso da Mubarak a Sharm el Sheik.