ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condanna a morte confermata per Saddam Hussein

Lettura in corso:

Condanna a morte confermata per Saddam Hussein

Dimensioni di testo Aa Aa

La sentenza della corte d’appello irachena è stata resa pubblica dal consigliere alla sicurezza nazionale Mowaffaq al-Rubaie.
L’ex presidente dell’Iraq è stato condannato alla pena capitale al termine del suo primo processo, il 5 novembre, per crimini contro l’umanità. Saddam è stato giudicato colpevole per la morte di 148 sciiti a Dujail nel 1982. Il regolamento dell’Alto tribunale iracheno prevede che il verdetto sia reso esecutivo entro 30 giorni dalla decisione finale.