ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ancora scontri nei territori palestinesi, a rischio la tregua tra Hamas e Fatah

Lettura in corso:

Ancora scontri nei territori palestinesi, a rischio la tregua tra Hamas e Fatah

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora violenza, questa mattina, nei territori palestinesi. Miliziani di Fatah hanno aperto il fuoco su alcune centinaia di attivisti di Hamas, che stavano preparando una manifestazione a Nablus, in Cisgiordania. Almeno due i feriti. Un episodio che rimette in discussione la tenuta della tregua, proclamata mercoledì dalle due fazioni politiche rivali: Hamas, ora al governo, e Fatah, il partito del presidente Mahmoud Abbas. I fatti di Nablus seguono di alcune ore un violento scontro a fuoco avvenuto nel corso della notte a Gaza.

Colpi di arma da fuoco sono esplosi nei pressi della residenza del ministro degli esteri palestinese, Mahmoud al Zahar. Alcuni testimoni riferiscono di uno scontro tra miliziani di Hamas e uomini appartenenti a un clan locale. Un civile è morto, dopo essere stato raggiunto dai proiettili. Il rischio di una guerra civile è dietro l’angolo, da quando Abbas ha annunciato di voler indire elezioni anticipate.