ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ismail Haniyeh: "I palestinesi non cadranno nella guerra civile"

Lettura in corso:

Ismail Haniyeh: "I palestinesi non cadranno nella guerra civile"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo ministro Ismail Haniyeh ha assicurato che il popolo palestinese resterà unito e non piomberà nella guerra civile. Parlando da Gaza in un discorso atteso come replica a quello tenuto sabato dal presidente Mahmud Abbas, in cui si annunciavano elezioni anticipate, Haniyeh ha detto che gli obiettivi della riconquista della libertà e dell’indipendenza non saranno minacciati da lotte intestine.
Il premier palestinese, leader di Hamas, ha anche ribadito la disponibilità del suo partito ad arrivare a un governo di unità nazionale, respingendo le accuse mosse, a questo proposito, dal presidente Abbas.
Un nuovo appello all’unità, dunque, che giunge quando i territori palestinesi sono insanguinati da scontri tra fazioni.