ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il presidente degli Stati Uniti firma la legge di cooperazione nucleare con l'India

Lettura in corso:

Il presidente degli Stati Uniti firma la legge di cooperazione nucleare con l'India

Dimensioni di testo Aa Aa

Suggellato a Washington l’accordo di cooperazione sul nucleare civile tra Stati Uniti e India. Il presidente Bush ha firmato la legge che permetterà al governo indiano di acquistare reattori e combustile. Per l’amministrazione americana si tratta di un importante successo economico che contrasta con la non proliferazione nucleare chiesta da Washington ad altri Stati.

“Gli Stati Uniti e l’India lavorano insieme per ampliare le opportunità economiche in entrambi i paesi. L’economia indiana è più che raddoppiata dal 1991 ed è uno dei mercati dove le esportazioni americane stanno crescendo di più”, ha detto Bush.

L’India, oltre ad avere centrali nucleari, è anche dotata di armi atomiche come il vicino Pakistan col quale ha già fatto due guerre per le rivendicazioni sulla regione transfrontaliera del Kashmir.

Secondo alcuni analisti concedere assistenza per il nucleare civile all’India indebolisce gli Stati Uniti nel negoziato con Iran e Corea del Nord.