ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair in Medio Oriente incontra il presidente palestinese Abbas e il premier israeliano Olmert

Lettura in corso:

Blair in Medio Oriente incontra il presidente palestinese Abbas e il premier israeliano Olmert

Dimensioni di testo Aa Aa

Un gesto per allentare la tensione, come il rilascio di prigionieri palestinesi e per far ripartire gli aiuti economici internazionali verso l’Anp. E’ quanto il premier britannico Tony Blair ha chiesto al capo del governo israeliano Ehud Olmert, nel corso di una visita lampo in Medio Oriente. In mattinata Blair aveva visto il presidente dell’Anp, Mahammud Abbas, che sfidando il veto di Hamas, aveva annunciato l’intenzione di indire elezioni anticipate.

Incontrando i giornalisti Blair aveva offerto un esplicito sostegno al presidente palestinese, definendolo l’interlocutore con cui è possibile affrontare la strada verso una soluzione che preveda due stati. “E’ giunto il momento per la comunità internazionale di dare una risposta” ha detto Blair.

Dal canto suo Abbas ha ribadito l’intenzione di andare ad elezioni politiche e presidenziali anticipate, nonostante l’esplicita contrarietà di Hamas, che controlla governo e parlamento.

Vacilla, intanto, la esile tregua tra le diverse componenti palestinesi. Un attivista di al-Fatah è stato ucciso e molti palestinesi sono rimasti feriti in diverse località di Gaza, mentre sarebbero almeno una dozzina i rapimenti a sfondo politico.