ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prostitute uccise, i cittadini collaborano all'inchiesta

Lettura in corso:

Prostitute uccise, i cittadini collaborano all'inchiesta

Dimensioni di testo Aa Aa

La diffusione del filmato che ritrae in un treno Anneli Alderton, una settimana prima che la giovane prostituta venisse assassinata, ha impresso una svolta alla ricerca del serial killer di Ipswich, in Inghilterra. Sono 5 le lucciole, di età tra i 19 e i 29 anni, uccise tra il 2 e il 12 dicembre. Tutte erano tossicodipendenti e tutte si conoscevano tra loro. La polizia della contea di Suffolk ha registrato una grande collaborazione da parte dei cittadini. “Nelle ultime 24 ore abbiamo ricevuto 1526 chiamate – dice il detective Stewart Gull -. In totale, le telefonate da tutta la regione sono almeno 10 mila. E’ una risposta eccezionale”.
Gli inquirenti non trascurano nessuna traccia: nottetempo, sono andati sulle vie frequentate dalle prostitute per chiedere informazioni ai clienti. La polizia pensa che l’assassino possa aver lasciato il Paese.