ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' guerra a Gaza tra Hamas e Al Fatah: le forze presidenziali penetrano in due ministeri

Lettura in corso:

E' guerra a Gaza tra Hamas e Al Fatah: le forze presidenziali penetrano in due ministeri

Dimensioni di testo Aa Aa

Peggiora di ora in ora la situazione nei Territori palestinesi. Le guardie presidenziali, appoggiate dalle Brigate dei Martiri di Al Aqsa, sono penetrate nei ministeri dei Trasporti e dell’Agricoltura a Gaza City. Le forze fedeli ai radicali di Hamas, al governo, hanno risposto aprendo il fuoco e trasformando in centro città in un campo di battaglia. Due tiri di mortaio sono stati lanciati contro il palazzo della presidenza.

Una studentessa di 19 anni è stata uccisa da una pallottola vagante. Tra i feriti ci sono invece una ragazzina di 10 anni e il corrispondente del quotidiano francese Liberation, Didier François. A far degenerare le tensioni, l’attacco al ministro degli esteri di Hamas, Mahmud a-Zahar: un attentato che non ha causato vittime.

Stamane, sempre a Gaza, un gruppo di miliziani di Hamas ha assaltato il campo d’addestramento della guardia presidenziale uccidendo uno dei suoi membri. Il ministro degli esteri palestinese Mahmud al-Zahar: “Quello che sta accadendo qui è un vero colpo di stato. Omicidi, tentati omicidi e l’occupazione degli uffici governativi verrà punita con forti misure legali”.