ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni al valico di Rafah. Bloccato il premier palestinese, di ritorno a Gaza

Lettura in corso:

Tensioni al valico di Rafah. Bloccato il premier palestinese, di ritorno a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Caos al valico di Rafah, al confine tra l’Egitto e la striscia di Gaza, dove scontri a fuoco hanno provocato l’evacuazione degli osservatori europei. Un centinaio di miliziani armati di Hamas hanno preso d’assalto il terminal, dopo che al primo ministro palestinese, Ismail Haniyeh, è stato impedito il passaggio su disposizione del ministero della difesa israeliano.

Haniyeh avrebbe tentato di entrare a Gaza con diversi milioni di dollari ricevuti nel corso di una visita a Teheran, che servirebbero a finanziare il governo di Hamas, sotto sanzioni economche internazionali. Secondo un accordo raggiunto tra Egitto e Israele, a Haniyeh sarà concesso di entrare a Gaza, ma senza i fondi che è sospettato di portare con sè. Circa 35 milioni di dollari che verranno depositati su una banca egiziana e poi versati all’Autorità palestinese. Haniyeh è atteso a Gaza, per celebrare il diciannovesimo anniversario della fondazione del movimento radicale islamico di Hamas.