ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uccisi a Gaza i tre figli piccoli di un colonnello dei servizi palestinesi

Lettura in corso:

Uccisi a Gaza i tre figli piccoli di un colonnello dei servizi palestinesi

Dimensioni di testo Aa Aa

La guerra tra bande in corso nella Striscia di Gaza costata la vita questa mattina a tre bambini e al loro autista. Salam di 6, Ahmad di 7 e Usama di 9 anni erano i figli del colonnello dei servizi segreti Bahaa Baalucha, vicino al presidente palestinese Mahmud Abbas.

Sull’auto che li stava portando a scuola sono stati esplosi una sessantina di colpi che non hanno lasciato scampo agli occupanti. Altri quattro bambini che si trovavano nei pressi del luogo dell’attacco sono rimasti feriti.

Questi assassinii avvengono all’idnomani dell’attentato fallito contro il ministro dell’interno di Hamas, il partito islamico in rotta di collisione con il Fatah del presidente Abbas.

Da mesi sono in corso scontri tra le opposte fazioni che si contendono il primato della rappresentanza politica nei territori. La tensione è salita dopo che il comitato politico dell’Olp ha raccomandato al presidente dell’Anp di convocare elezioni presidenziali e politiche anticipate nel caso non si riuscisse a creare un governo di unità nazionale.