ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le ultime vittime dello tsunami del 2004 sono state sepolte in Tailandia

Lettura in corso:

Le ultime vittime dello tsunami del 2004 sono state sepolte in Tailandia

Dimensioni di testo Aa Aa

La cerimonia funebre si è tenuta alla presenza di rappresentanti della fede musulmana, cattolica e buddhista. Un centinaio di corpi, in tutto, non identificati, di cui è stato prelevato un campione di Dna che nel futuro permetterà, se ci sarà una richiesta in questo senso, di dare un nome e un cognome.

Altri 103 corpi si trovano ancora nell’obitorio, identificati, di quest’ultimi invece le famiglie non hanno reclamato le spoglie. Si tratta in maggioranza di birmani e tailandesi. Lo tsunami che investì il golfo del Bengala il 26 dicembre del 2004 fece 220 mila morti, di questi cira 2500 erano turisti stranieri.