ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colpo di stato militare nelle isole Figi

Lettura in corso:

Colpo di stato militare nelle isole Figi

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze armate dell’arcipelago hanno circondato la residenza del capo del governo nella capitale Suva mettendolo di fatto agli arresti domiciliari insieme ad alcuni ministri. Contrastanti le notizie sul presidente della repubblica che, dato inizialmente per favorevole al golpe, ha detto di non approvare l’azione dei militari.

L’arcipelago del Pacifico, che conta circa 900.000 abitanti, sta vivendo il quarto colpo di stato in meno di vent’anni. Il comandante Frank Bainimarama aveva più volte minacciato di rovesciare l’esecutivo, accusandolo di essere corrotto. Il golpe si sta in ogni caso svolgendo senza uso della violenza. I soldati hanno disarmato la polizia e le guardie del corpo dei ministri. La vicina Australia ha per il momento rifiutato di intervenire militarmente.