ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via il lancio dell'A350: il gigante della Airbus sarà in servizio dal 2013

Lettura in corso:

Al via il lancio dell'A350: il gigante della Airbus sarà in servizio dal 2013

Dimensioni di testo Aa Aa

Semaforo verde per l’A350. Eads ha annunciato il lancio del nuovo aereo della Airbus, che farà concorrenza alla Boeing.
Il via libera all’operazione è stato dato dal co-presidente esecutivo di Eads e presidente di Airbus, il francese Louis Gallois, che nella sua prima conferenza stampa ha detto: “Il lancio di un nuovo prodotto è come il concepimento di un figlio che si aggiunge alla famiglia. E vedrete che questo non è un figlio solo, ma diversi figli. È un simbolo del futuro. Tutto questo è l’A350 XWB”.

Nella battaglia per la conquista dei cieli, l’A350 della Airbus batte il 787 della Boeing per numero di passeggeri, è di poco inferiore per chilometri di percorrenza, ma ha ricevuto finora soltanto un quarto degli ordinativi. L’ok al progetto è stato deciso venerdì scorso dal cda della casa madre di Airbus, Eads, dopo mesi di discussioni. In totale, è prevista una spesa da 9-1O miliardi di euro. Tra i possibili partner industriali potrebbe esserci anche l’italiana Finmeccanica.

“E’ imperativo che l’aereo sia lanciato – ha detto un sindacalista della sede della Airbus a Tolosa -. Bisogna che gli azionisti vadano avanti e che siano capaci di investire. Hanno guadagnato parecchio in questi ultimi tempi dopo il successo che abbiamo avuto. Oggi l’aereo deve essere lanciato a ogni costo”. Ma il progetto ha già una prima difficoltà: l’A350 entrerà in servizio soltanto nel 2013, cioè con 4 anni di ritardo sul suo concorrente, il Boeing 787 Dreamliner. Sul finanziamento, EADS ha prima detto che intendeva finanziare il lancio essenzialmente con risorse proprie. Ma oggi non ha escluso anche forme esterne.