ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile, Pinochet gravissimo in ospedale

Lettura in corso:

Cile, Pinochet gravissimo in ospedale

Dimensioni di testo Aa Aa

Augusto Pinochet è in imminente pericolo di vita. Ricoverato in un ospedale militare a Santiago in seguito a una crisi cardiaca, l’ex dittatore cileno ha ricevuto l’estrema unzione. In precedenza, era stato sottoposto a un intervento chirurgico per l’impianto di un by-pass coronarico. Pinochet ha compiuto 91 anni il 25 novembre.

Quel giorno si è assunto la responsabilità politica delle azioni compiute negli anni in cui fu al potere, dal 1973 al 1990, e ha difeso il colpo di Stato militare che rovesciò il governo di Salvador Allende.
Pinochet era da lunedì scorso agli arresti domiciliari con l’accusa di essere il mandante del rapimento di due oppositori politici nei mesi successivi al golpe.

Si era visto ancora una volta revocare l’immunità dalla corte suprema in settembre, nell’ambito del processo sulle torture di Villa Grimaldi, una delle famigerate prigioni del suo regime. Nel 1975, a Villa Grimaldi fu imprigionata anche l’attuale presidente del Cile Michelle Bachelet insieme a sua madre. Tra le tante accuse contro Pinochet, c‘è anche quella di aver nascosto 27 milioni di dollari in conti bancari segreti su paradisi fiscali.