ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Anche Ségolène Royal in missione diplomatica

Lettura in corso:

Anche Ségolène Royal in missione diplomatica

Dimensioni di testo Aa Aa

L’offensiva diplomatica in Medio Oriente vede non solo ministri tra i protagonisti, ma anche aspiranti capi di Stato. E’ il caso di Ségolène Royal, candidata socialista alle elezioni presidenziali francesi. A Gaza, Royal ha incontrato il presidente dell’Anp Mahmud Abbas; gli ha manifestato il suo sostegno politico, ma ha evitato di affrontare in pubblico argomenti delicati come il superamento del boicottaggio internazionale sul governo palestinese di Hamas che, in incontri privati, la candidata aveva auspicato.
In Francia, intanto, è scoppiata una polemica: venerdì scorso, in Libano, in presenza di madame Royal,un ministro di Hezbollah ha definito “nazisti” i metodi israeliani. La candidata presidente ha detto di non aver sentito quest’affermazione, altrimenti avrebbe abbandonato la riunione.