ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eads lancia l'A350

Lettura in corso:

Eads lancia l'A350

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo mesi di incertezza, Eads ha deciso di lanciare il nuovo A 350, l’aereo destinato a fare concorrenza al 787 della rivale americana Boeing. Per questo progetto da dieci miliardi di euro la casa madre di Airbus conta soprattutto su risorse proprie e sul piano di risanamento lanciato ad ottobre. Il finanziamento del progetto tuttavia ha sollevato nei mesi scorsi forti dubbi.

“Il problema è questo – spiega l’analista Pierre Sparaco – Eads riuscirà a trovare i soldi per assorbire tutti i ritardi dell’A trecento ottanta e per lanciare allo stesso tempo un nuovo modello? E’ di questo che si discute da luglio”.

Tuttavia il nuovo velivolo, che sarà in ritardo di 5 anni rispetto al Boeing, è un occasione che il gruppo europeo non può permettersi di perdere, secondo il leader sindacalista Julien Talavan:

“Se abbandoniamo questa parte del mercato non saremo più in grado di batterci ad armi pari con Boeing. E’ essenziale lanciare questo modello e bisogna che i nostri azionisti vadano avanti e investano. Hanno guadagnato molto grazie ai successi di Airbus nel passato. Ora si deve fare questo aereo, costi quel che costi”.

I gravi ritardi nelle consegne del gigante di Airbus , l’A 380, infatti se da una parte hanno aumentato le incertezze sull’opportunità del lancio del nuovo modello, dall’altra rendono necessario per il gruppo europeo recuperare sul piano della competitività.