ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I ministri della sanità europei approvano una strategia anti-alcolismo

Lettura in corso:

I ministri della sanità europei approvano una strategia anti-alcolismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Combattere il consumo eccessivo di alcool trai i giovani è l’imperativo dei ministri della sanità europei. 195.000 persone muoiono ogni anno a causa dell’alcolismo, secondo le stime europee. E i piú colpiti sono soprattuto i ragazzi tra i 15 e 29 anni. In questa fascia di età l’abuso di bevande alcolici uccide il 25 % degli uomini e il 10% delle donne.

Per combattere questo flagello i ministri europei hanno detto si’ ad una strategia comunitaria. E’ riaffiorata anche l’ipotesi di etichette che mettano in guardia le donne incinte. Consumare alcole durante la gravidanza nuoce gravemente allo sviluppo del feto.

Sull’esempio di quanto avviene già per le sigarette, anche sulle bottiglie di vino e birra potrebbero comparire severi moniti. Alcuni paesi come la Francia già propongono simili etichette, ma su questo punto non è stata ancora raggiunta un’intesa. I ministri sono invece d’accordo sulla necessità di coinvolgere l’industria, chiedono in primo luogo una pubblicità piú responsabile e propongono di istituire un forum che riunisca rappresentati dell’industria, delle Ong e dei governi per mettere a confronto le misure piú efficaci.