ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al vertice della Nato Bush cerca sostegno per l'Iraq e l'Afghanistan

Lettura in corso:

Al vertice della Nato Bush cerca sostegno per l'Iraq e l'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

George Bush cerca nei Paesi baltici una ricetta per tamponare la situazione in Iraq e Afghanistan. Il presidente americano è atterrato in Estonia per una breve visita prima dell’inizio del summit della Nato che si tiene oggi e domani a Riga, capitale della confinante Lettonia.

Le discussioni tra i vari leader dell’Alleanza atlantica si incentreranno sull’aumento degli attacchi dei talebani afghani contro i militari occidentali e risentiranno del deteriorarsi del clima di violenza in Iraq, Paese che secondo l’Onu è sull’orlo della guerra civile.

Attese sono anche le richieste americane a livello di strategia generale della Nato: la Casa Bianca spingerà per l’avvio di nuove collaborazioni con la Corea del Sud, il Giappone e l’Australia, anche se si sa già che queste linee di sviluppo non sono particolarmente gradite a Paesi come l’Italia, la Spagna e la Francia.

A segnalare che le urgenze per gli Stati Uniti stanno comunque in Medioriente, Bush mercoledì lascerà Riga direttamente alla volta della Giordania, per poi incontrarsi con il primo ministro iracheno Nouri al-Maliki.