ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polonia, alle amministrative un segnale a Kaczinski: Varsavia va all'opposizione

Lettura in corso:

Polonia, alle amministrative un segnale a Kaczinski: Varsavia va all'opposizione

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanna Gronkiewicz Waltz, la candidata del partito di opposizione di centro Piattaforma civica, in base agli exit polls, é stata eletta sindaco di Varsavia con il 52,8% dei voti nel ballottaggio delle elezioni amministrative di domenica in Polonia. Per la Gronkiewicy Waltz, già vicepresidente della Banca europea per lo sviluppo hanno votato anche gli elettori di Marek Borowski, candidato della sinistra che al primo turno era arrivato terzo con il 22 per cento.

Netta la sconfitta di Kaymiery Marcinkiewicz, ex premier ed esponente del partito di destra Diritto e Giustizia dei gemelli Kaczinski. Marcinkiewicz, partito per conquistare la guida della capitale, si è fermato al 47,2 per cento. Il presidente Kaczinski e suo fratello premier registrano una sconfitta anche a Cracovia, dove si è imposto il candidato dell’opposizione, ma si consolano a Lodz. Qui il sindaco uscente ha battuto largamente il candidato dell’opposizione liberale.