ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato sindacalista-manager della Volkswagen

Lettura in corso:

Arrestato sindacalista-manager della Volkswagen

Dimensioni di testo Aa Aa

Manette in Germania per una figura di primo piano della Volkswagen. La magistratura ha ordinato l’arresto di Klaus Volkert, sindacalista e – in quanto tale – rappresentante negli organi di gestione della società automobilistica. L’ultima accusa è quella di aver tentato di corrompere un dirigente dell’azienda, presunto complice in vari reati societari, affinché cambiasse testimonianza, scagionandolo o alleggerendo la sua posizione di fronte alla giustizia.

Un gigantesco scandalo investe il costruttore tedesco dall’anno scorso: dirigenti e rappresentanti sindacali sarebbero coinvolti in giri di mazzette versate per garantire la pace sociale e in varie malversazioni e truffe ai danni dell’azienda. La scorsa settimana Peter Hartz, l’ex capo del personale di Volkswagen e padre delle riforme sociali del governo Schroeder, è stato rinviato a giudizio con quarantaquattro capi d’imputazione.

Tutto questo mentre gli affari della casa automobilistica non sembrano andare benissimo. Ieri l’arresto di Klaus Volkert, sindacalista .