ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucciso in un agguato a Beirut il ministro libanese dell'Industria, Pierre Gemayel

Lettura in corso:

Ucciso in un agguato a Beirut il ministro libanese dell'Industria, Pierre Gemayel

Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro libanese dell’Industria, Pierre Gemayel, è stato ucciso, questo pomeriggio, in un attacco alla periferia di Beirut. La notizia della sua morte è stata confermata dal capo della maggioranza parlamentare Saad Hariri, il quale ha accusato la Siria dell’assassinio.

Trentaquattro anni, ministro del governo Siniora dal luglio 2005, Pierre Gemayel era discendente di una storica famiglia cristiano maronita. Portava il nome del nonno, fondatore del partito Kataeb; era figlio dell’ex presidente della Repubblica Amin Gemayel e nipote di Bashir, anche lui presidente, assassinato nel 1982, nove giorni dopo avere assunto la carica di Capo dello stato.