ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attesa per il voto in Olanda

Lettura in corso:

Attesa per il voto in Olanda

Attesa per il voto in Olanda
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Olanda vota mercoledí per rinnovare il parlamento, è un’elezione attesa e osservata con attenzione dagli europei, dopo il clamoroso “no” alla costituzione europea nel referendum dell’anno scorso. Un no che suscitó ancor piú scalpore perché proveniente da uno dei sei paesi fondatori della Comunità europea.

Per l’eurodeputato Camiel Eurlings, cristiano-democratico come il premier uscente Balkenende, i Paesi Bassi devono avere un ruolo chiave nel dibattito sulla futura Costituzione europea. Una vittoria chiara di Jan Peter Balkenende sarebbe importante- dice- perché il primo ministro è stato un convinto sostenitore del “sí“nel referendum e aveva spinto a votare a favore della costituzione anche parte del suo elettorato.

I temi europei, tuttavia, sono stati un po’ ignorati durante la campagna elettorale, assente a sorpresa anche la questione immigrazione, un dossier sui cui l’Olanda aspetta che anche gli altri stati europei prendano posizione, come sottolinea il sociologo di orgini iraniane, Farhad Golyardi: “L’immigrazione, l’Islam, e il rispetto delle diversità, non sono solo problemi olandesi- dice. E’ una questione che riguarda le città di una vasta parte d’Europa, il Belgio, la Germania, la Francia. Non si puo’ risolvere il problema senza un ideale europeo”…