ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un piano italiano-franco-spagnolo per il Medio Oriente

Lettura in corso:

Un piano italiano-franco-spagnolo per il Medio Oriente

Dimensioni di testo Aa Aa

Italia, Spagna e Francia unite per la pace in Medio Oriente. I tre paesi intendono lanciare un’iniziativa congiunta per la regione, che preveda un cessate il fuoco immediato tra israeliani e palestinesi e uno scambio di prigionieri. Lo hanno annunciato a Gerona, nel corso di un incontro bilaterale, il presidente francese Jacques Chirac e il premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero, dopo lunghe telefonate con il presidente del Consiglio Romano Prodi.

“Un ultimo passo in questo processo – ha aggiunto Zapatero – potrebbe essere una missione di osservatori internazionali a Gaza, per consolidare il cessate il fuoco. Sarà inoltre necessario convocare una conferenza di pace per il medio oriente con la partecipazione di tutte le parti implicate”.

Fondamentale, secondo i leader, anche promuovere la formazione di un governo di unità nazionale palestinese e coinvolgere l’Unione europea nel processo di pace.

Il summit di Gerona, il diciannovesimo tra Francia e Spagna, è servito anche a rinnovare la cooperazione tra i due paei nella lotta al terrorismo, in particolare per quanto riguarda la questione basca.