ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rep. Dem. Congo: Bemba contesta il voto

Lettura in corso:

Rep. Dem. Congo: Bemba contesta il voto

Dimensioni di testo Aa Aa

Joseph Kabila ha vinto le elezioni nella Repubblica Democratica del Congo, secondo i risultati completi ma ancora provvisori della Commissione elettorale. Il presidente uscente avrebbe vinto il secondo turno con il 58 per cento dei voti. Ma il suo rivale Jean Pierre Bemba, che ha ottenuto il 42 per cento, contesta il risultato. La Commissione elettorale prenderà in considerazione queste denunce, e ha tempo fino a domenica per dichiarare un vincitore.

La stampa e i congolesi vicini all’ex signore della guerra Bemba, sostengono che Kabila si è autoproclamato presidente. “E’ Jean Pierre Bemba – dice uno di loro – il favorito ed è lui che il popolo ha votato. Il capo della Commissione elettorale sta cercando di trafficare con i suoi agenti e amici”.

Il clima resta calmo ma teso nel paese dopo il voto, il primo democratico in 40 anni, a coronamento di un lungo e difficile processo di pace. Dopo la violenta manifestazione organizzata sabato dai sostenitori di Bemba, c‘è stato, secondo l’Onu, un arresto arbitrario di massa. Vittime 500 persone, tra le quali un centinaio di bambini.