ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair: "una strategia ampia per il Medio Oriente"

Lettura in corso:

Blair: "una strategia ampia per il Medio Oriente"

Dimensioni di testo Aa Aa

Collegato in videoconferenza da Londra, Tony Blair ha testimoniato di fronte all’Iraq Study Group, la commissione guidata da James Baker che dovrà presentare le raccomandazioni per un cambio di strategia in Iraq.

Secondo quanto comunicato dal portavoce di Downing Street, Blair avrebbe esposto la necessità a suo avviso di adottare una strategia di ampio respiro in tutto il medio oriente. Una stretegia che parta dalla questione israelo palestinese e cionvolga anche il conflitto in Libano.

Il capo del governo britannico si trova a esprimere il suo punto di vista di fronte a un contesto statunitense in cui i democratici vittoriosi al Congresso tornano a farsi sentire. Sul ruolo di mediatori di Siria e Iran nella strategia di uscita dall’Iraq le dichiarazioni restano contrastanti.