ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Un "libro bianco" per evitare lo scontro tra civiltà

Lettura in corso:

Un "libro bianco" per evitare lo scontro tra civiltà

Dimensioni di testo Aa Aa

Soltanto la soluzione del conflitto israelo-palestinese potrà favorire l’armonia tra le società musulmane e occidentali. L’affermazione è al centro di un rapporto stilato dall’“Alleanza delle civiltà”, un gruppo di venti saggi promosso dal capo del governo spagnolo Zapatero e dal premier turco Erdogan.

La quarta riunione del gruppo si sta svolgendo a Istanbul, alla presenza del segretario generale dell’Onu, che sostiene l’iniziativa. A Kofi Annan viene consegnato oggi un “libro bianco” che contiene le conclusioni del lavoro svolto dai saggi allo scopo di avvicinare le istituzioni e le società per superare pregiudizi e malintesi tra popoli di cultura e religione differenti.
Nel “libro bianco” si auspica, tra l’altro, la convocazione di una conferenza internazionale con le parti coinvolte nel conflitto israelo-palestinese. Le tesi dell’Alleanza delle civiltà saranno proposte all’assemblea generale dell’Onu in programma alla fine di dicembre.