ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Lega Araba decisa a rompere il blocco economico contro il governo palestinese

Lettura in corso:

La Lega Araba decisa a rompere il blocco economico contro il governo palestinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Riuniti d’urgenza al Cairo, i paesi della Lega Araba si impegnano a infrangere il blocco economico che pesa sui territori palestinesi. La Lega reagisce così, dopo il veto statunitense all’ONU che ha affossato un progetto di risoluzione di condanna all’attacco israeliano di mercoledì scorso a Beit Hanoun, nella striscia di Gaza, in cui sono morti 19 civili palestinesi.

Il Segretario generale della Lega Amr Moussa: “Non parteciperemo ad alcun blocco, o assedio, o punizione imposti al popolo palestinese, non possiamo farlo. Lavoreremo insieme per garantire che ai palestinesi arrivi ogni aiuto necessario”.

Contro l’esecutivo palestinese è in atto un embargo finanziario. La comunità internazionale ha chiuso i rubinetti degli aiuti in seguito al rifiuto, da parte del governo di Hamas, di riconoscere ISraele e gli accordi di pace conclusi prima dell’arrivo al potere del Movimento di resistenza islamica.