ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, il Regno Unito chiede di coinvolgere Siria e Iran

Lettura in corso:

Iraq, il Regno Unito chiede di coinvolgere Siria e Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Regno Unito ha individuato la sua strategia d’uscita dal conflitto iracheno: passa per il coinvolgimento di Siria e Iran in vista di uno sforzo di pace complessivo per tutto il medio Oriente. Ne ha parlato a Bruxelles il ministro degli esteri Margaret Beckett: “La questione è se l’Iran, o la Siria, o tutti e due, se la sentono di mettere fine al loro autoisolamento per cooperare di più con la comunità internazionale”.

Domenica, le truppe britanniche hanno subito uno dei più sanguinosi attentati a Bassora, nel sud dell’Iraq: 4 soldati hanno perso la vita in un attacco sferrato contro un battello militare sul fiume Shatt el Arab. Della nuova iniziativa di politica estera parla il premier Tony Blair in occasione dell’annuale discorso davanti al sindaco di Londra. Il coinvolgimento di Siria e Iran dovrebbe avere come scopo la pacificazione di tutta la regione medioorientale.