ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stragi senza fine a Bagdad: vittime anche tra i civili

Lettura in corso:

Stragi senza fine a Bagdad: vittime anche tra i civili

Dimensioni di testo Aa Aa

Domenica di sangue a Bagdad. In due distinti attentati hanno perso la vita alcune decine di persone. Il primo episodio si è verificato poco dopo le otto locali, quando in Europa erano le sei, in un quartiere del centro della capitale irachena. Sono esplosi, contemporaneamente, un ordigno artigianale e un’autobomba. Quattro civili sono rimasti uccisi, decine i feriti trasportati negli ospedali della zona.

Poco dopo un kamikaze si è fatto saltare in aria nei pressi di un centro di reclutamento della polizia, in un quartiere non molto distante da quello in cui si era verificato il primo attentato. In questo caso il bilancio è ancora piú grave: decine i morti, molti anche i feriti.