ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Gli ecologisti contro il treno 'nucleare'


mondo

Gli ecologisti contro il treno 'nucleare'

Tra proteste e ritardi prosegue la corsa del treno che trasporta 175 tonnellate di scorie nucleari da La Hague in Francia a un centro di stoccaggio in Germania. Il percorso del convoglio è stato piú volte modificato per tentare di evitare i blocchi organizzati da diverse organizzazioni ecologiste.

Superata ieri pomeriggio la frontiera franco-tedesca, il treno è atteso questa sera a Dannenberg, in Bassa Sassonia. Destinazione finale è invece Gorleben che dista una ventina di chilometri. I rifiuti tossici dovrebbero giungervi solo domani mattina perchè l’ultimo tratto viene effettuato su gomma. Le manifestazioni di protesta si stanno svolgendo in modo pacifico, sotto il controllo di 16 mila poliziotti. Gli ecologisti chiedono la fine di questi trasferimenti considerati troppo rischiosi.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

L'Ossezia del Sud indice referendum per affermare indipendenza da Georgia