ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dopo dodici anni il Congresso americano torna a essere "Democratico"


mondo

Dopo dodici anni il Congresso americano torna a essere "Democratico"

È la prima volta che negli ultimi dodici anni il congresso degli Stati Uniti passa sotto il controllo del Partito democratico. Dopo la schiacciante vittoria alla Camera dei deputati anche il Senato viene dato ai democratici con un margine di due seggi. Ufficialmente lo Stato della Virginia è ancora indeciso ma alla fine dello scrutinio il candidato democratico James Webb ha un vantaggio di 7.200 voti su oltre due milioni. Questo esiguo margine lascia al candidato repubblicano George Allen la possibilità di chiedere un nuovo conteggio che potrebbe durare diverse settimane.

Alla Camera i democratici hanno guadagnato quasi 30 seggi ed hanno una maggioranza di 11 deputati.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Margaret Chan nuova direttrice generale dell'Oms