ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Eurolandia : previsione di crescita per il pil nel 2006

Lettura in corso:

Eurolandia : previsione di crescita per il pil nel 2006

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo tre anni di crescita stentata il prodotto interno lordo nei paesi di Eurolandia sarà quest’anno del 2,6%: è questa la previsione della Commissione Europea che ha rivisto al rialzo le sue precedenti stime.

Il perchè lo spiega il commissario Joaquin Almunia: “ La crescita del prodotto interno lordo nel 2006 è dovuto all’impennata degli investimenti: basta infatti paragonare le previsioni che avevamo fatto a a primavera per notare un balzo di mezzo punto percentuale “

Se il pil è in crescita anche gli altri grandi indicatori macroeconomici, quale l’inflazione e il tasso di disoccupazioe, sono entrambi in calo. Una diminuzione minima per quanto concerne il costo della vita, piu forte, invece, sul fronte dell’occupazione.

Una ventata di ottimismo che tocca anche l’Italia.
Secondo Bruxelles il prossimo anno Roma centrerà l’obiettivo di un rapporto tra il deficit e pil al 2,9%: per l’anno in corso, invece, il tasso è oltre il 4%.

Quanto ai dubbi, secondo la commissione europea provengono dalla riforma del tfr le cui entrate sono soggette a troppe incertezze. Prudenza inoltre anche sulle stime delle entrate dalla lotta contro l’evasione fiscale.

Tuttavia resta fondamentale il segno piu che positivo di Bruxelles rispetto alla cifre della Fianziaria a proposito della crescita economica italiana.